Chiama 02-39561806

La guida definitiva per capire che ruote da longboard scegliere.



Hai appena iniziato ad andare in Long? Oppure semplicemente vuoi cambiare le tue ruote da Long? Certe volte la scelta delle ruote giuste potrebbe sembrare davvero un compito arduo. Perché il mercato offre così tanti tipi di ruote differenti tra loro? Come posso scegliere una ruota senza avere dubbi? E se poi non è la ruota giusta? Beh, spero che dopo aver letto questa guida riuscirai a capire quale ruota scegliere senza commettere errori. Questa guida ti sarà utile ora ma anche in futuro, quando sceglierai di cambiare le tue ruote da longboard scegliendo un modello che più ti aggrada. Ci sono diversi fattori che variano la scelta delle ruote, di seguito troverai tutti i modelli disponibili.

Dimensione
Il diametro della ruota viene misurato in millimetri. Più grande è, più veloce sarà la corsa, tuttavia però il peso sarà maggiore. Inoltre, se si va su ruote troppo grandi, si può rischiare Wheelbite ( la ruota che tocca la tavola ), questo vuol dire volare in avanti all'improvviso a modi superman!. Generalmente per il longboard si consigliano ruote tra i 70 millimetri e gli 80 millimetri.
Durometro
La durezza della ruota è misurata sulla scala Shore. Questa è la seconda caratteristica più comunemente guardata dai rider nelle ruota da longboard dopo la dimensione, la durezza della ruota influisce notevolmente il modo in cui una ruota gira. Più è dura è generalmente più sarà facile da far slaidare, più è morbida è generalmente farà più grip per le alte velocità. Una ruota intorno a 80a sono di solito la scelta che i Rider ti tutto il mondo preferiscono.
Larghezza
E' la misura del punto sulla faccia della ruota al punto più lontano della ruota posteriore. Questa misura può aiutare a determinare se una ruota è troppo grande per il set up, tuttavia, non è molto usata durante la scelta.
Misura del Contact Patch 
E' la misura effettiva dell'area della ruota che tocca a terra. Si misura in millimetri, verificandola può aiutare a determinare la quantità di aderenza che la ruota ha sull'asfalto. Più è grande la superficie di contatto, maggiore sarà il grip della ruota nei confronti dell'asfalto.
Tipo di Contact Patch
E' Il tipo di superficie della ruota che tocca a terra. Può essere liscia (per maggiore grip) o lavorata a pietra o sabbia (per riuscire a ottenere slide più facili ). Alcune aziende personalizzano la superficie della ruota con lavorazioni uniche di loro inventiva.
Il Bordo
E' la forma del bordo più esterno della ruota longboard. Può essere arrotondato (adatto agli slide) oppure squadrato (adatto per maggiore grip), oppure smussato ( per una perfetta combinazione tra slide e grip ).
Posizione de Core
La posizione del Core ( nucleo della ruota ) situato all'interno della ruota da longboard. I tre tipi di posizionamento sono: sideset, offset e centerset. Sideset e offset sono generalmente migliori per aver maggiore grip, mentre il core in una posizione di centerset è generalmente usato per migliorare gli slide. 

 


 

ANALIZZIAMO LA RUOTA

ALTEZZA

L'altezza di della ruota è la distanza tra la parte che tocca il suolo e la parte superiore dell'uretano. Più grande è la ruota, più facile sarà superare crepe e pavimentazione grezza. Tuttavia, più grande è la ruota, più velocemente accelererà in discesa. I rider spesso cercano di trovare un giusto equilibrio nella grandezza delle ruote.

Le misure della ruota sono espresse in millimetri (mm) e solitamente vengono scritte nel titolo delle ruote. Esempio: Darilo Wheels 70mm 80a. Superando gli 80 millimetri si corre il rischio di piegare gli axel dei truck da 8mm che di solito montano i truck da skateboard e longboard standard.

 

LARGHEZZA

La larghezza di una ruota è tecnicamente la distanza dal bordo interno al bordo esterno dell'uretano, tuttavia, spesso la larghezza è misurata dalla superficie di contatto della ruota. La superficie di contatto della ruota è la larghezza della ruota fisicamente è a contatto con terreno, questo esclude perciò la parte in uretano che può essere arrotondato o smussata per creare il bordo della ruota. In generale, più ampia è la superficie di contatto, più grip avrà una ruota, la durezza della ruota però svolge una parte molto importante sul grip. ( continua a leggere per sapere di più sulla durezza delle ruote )

 
contact

 

TIPI DI BORDO

I bordi di una ruota possono variare nella forma e spessore.

 
bordo ruote
  • Bordo tondo: Sono ruote con un aspetto tondeggiante e consentono sono realizzati appositamente per far perdere di aderenza la ruota durante gli slide. 
  • Bordo smussato: Hanno un angolosmussato alla fine del bordo della ruota, hanno un aspetto molto triangolare. Questo tipo di bordo è utile per avere un mix  tra grip e slide facili di scivolo e presa.
  • Bordo squadrato: Hanno un angolo retto alla fine della ruota, hanno un aspetto molto squadrato. Questo serve per avere una superficie di contatto molto più ampia per una maggiore grip.
  • Bordo acuto: E' un tipo di bordo molto acuto e fine, questo tipo di bordo otterrà una maggiore elasticità quando verrà deformato consentendo un rimbalzo soperiore per far tornare la ruota alla posizione naturale sopratutto durante delle curve a velocità elevata. Un bordo più spesso può anche resistere alla deformazione mentre si prova a eseguire uno slide, questo non vuol dire che gli slide non si riusciranno a fare ma sicuramente bisognerà aumentare la velocità per ottenere degli slide efficaci e puliti. 

 

 Il CORE

Il core ( nucleo della ruota ) è una plastica dura circolare ( talvolta potrebbe anche essere in uretano + duro o di alluminio ) ed è l'anello che può ospitare i cuscinetti, un core della stessa densità di una ruota da longboard morbido potrebbe allargarsi e creare un problema di distaccamento della ruota. Per molti rider la forma del core potrebbe fare poca differenza, ma va notato che un core più grande consentirà meno deformazione dell'uretano, spesso migliorando la scorrevolezza della ruota.

Ciò che è veramente è importante da sapere è la sua collocazione all'interno della ruota, a seconda della posizione questo può cambiare in maniera consistente gli effetti sulla trazione. Quando, slaidiamo, le ruote creano più forza nel bordo ( lip ) e all'interno della ruota.

Ie tre posizioni principali del core sono: Centerset, Offset, e Sideset.

 
ruote posizione core longboard
Centerset
Il core nella posizione centerset si trova spesso nelle ruote realizzate per lo scorrimento. Questo perché si può capovolgere e prolungare di molto la vita della ruota. Tuttavia, contrariamente a questo pensiero, le ruote centerset hanno un grip più efficace. Per superare questo problema se così vogliamo chiamarlo sono molto spesso ruote più dure e la superficie di contatto è più piccola.
Offset
Il core offset è posizionato fuori dal centro della ruota, vicino al lato interno della ruota. La maggior parte delle ruote del mondo longboarding hanno un core Offset, questo perchè offrono un buon equilibrio tra grip e slide, e riescono ad adattarsi a qualsiasi tipo di utilizzo. Se desideri determinate caratteristiche in una ruota basta cambiare la forma, lo spessore, e la durezza dell'uretano.
Sideset
Le ruote con il core in posizione Sideset hanno il core molto vicino al labbro interno della ruota. Le ruote sideset sono ottime per gli slide senza grossi sforzi, questo perchè nel labbro interno l'uretano che può fare grip sarà prorpio minimo. 
quanto è largo il core

 

DUROMETRO

 La durezza della ruota in realtà fà parte dell'anatomia della ruota, ma più come la sua fisiologia. Per Durometro si intende: la misurazione della durezza del poliuretano gommoso, questa è rappresentata da un numero e una lettera, che sarà sempre un "a" per il poliuretano. Più basso è il durometro più morbida e più gommosa sarà la ruota. La maggior parte delle ruote vanno da 76a a 101a, 101a solitamente sono ruote molto dure usate per Lo Skateboard da Street o Rampa.

 
Durometro ruote

Una gomma più alta di durometro sarà meno flessibile e scivolerà meglio, una gomma meno dura sarà più flessibile e farà presa nel terreno. Le ruote "aderenti" si trovano generalmente tra 75a-78a; Ruote da Freeride si trovano in una scala generalmente in gli 80a e gli 87a; le ruote da skatepark si trovano nella scala tra i 90a e più.

Va inoltre notato che il durometro gioca un ruolo anche nella velocità della ruota. Un durometro con un numero basso aderirà meglio alla strada, molto attrito farà anche rallentare la ruota. Una ruota dura avrà meno attrito e manterrà il suo slancio più a lungo. Anche in questo caso, si tratta spesso di preferenze personali ogni rider sceglierà la durezza delle sue ruote in base al proprio style.


 

TIPI DI RUOTE

Anche se ci sono una moltitudine di modi per progettare una ruota, alcuni modelli sono prevalente studiati a seconda dei diversi stili di skating. Per risparmiare tempo, voglio definire i tre più comuni tipi di ruote esistenti oggi: Cruising, Downhill, e Freeride. 

  • Ruote da Cruising: Ciò che un rider vuole da una ruota da cruising potrebbe variare molto da persona a persona, la maggior dei rider però preferisce ruote larghe alte e morbide, questo per affrontare qualsiasi marciapiede e avere una discreta quantità di grip. Di seguito alcuni esempi di ruote da Cruising

 

  • Ruote da Downhill: La forma delle ruote da Downhill è rimasta abbastanza costante nel tempo. Di seguito alcuni esempi di ruote da Downhill 

 

  • Ruote da Freeride: La maggior parte delle ruote da freeride ha una forma molto somigliante alle ruote da Skatepark, di solito sono molto più grandi e hanno un uretano più morbido. La maggior parte dei rider preferisce ruote centerset oppure leggermente offset per aggiungere un buon equilibrio tra grip e slide. Le ruote da freeride in genere hanno una forma molto variabile a seconda del marchi che le realizza. Per l'altezza della ruota nella maggior parte dei casi siamo tra i 65mm e i 75 mm, andando oltre i 75 millimetri di diametro una ruota da freeride corre il rischio di slaidare poco a causa del fatto che l'uretano in eccesso aggiunto per dare l'altezza si deforma troppo e crea molta aderenza, questo renderà più difficile gli slide più semplici. Di seguito alcuni esempi di ruote da Freeride 

 

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook, altri tuoi amici potrebbero essere interessati.